Cerca nel sito

La struttura

 Mette a disposizione dei suoi ospiti ampi giardini riservati, fiori e varie zone di verde, una palestra fisioterapica, verande panoramiche, locali di soggiorno, uno spazioso salone polifunzionale, sale per televisione e duna chiesa edificata verso la metà dell'Ottocento dove si possono trovare testimonianze importanti degli artisti che hanno contribuito alla sua edificazione.

La storia

  • Il 18 Ottobre 1874 Orengo Paolo fu Lazzaro,  fonda con testamento il "Ricovero di Mendicità Paolo Orengo".

    Nello stesso anno, il 30 Maggio, con testamento olografo il fu avvocato Zefirino Demora,  fonda "l'Ospedale Zefirino Demora"

  • Le due istituzioni, l'Ospedale Zefirino Demora e il Ricovero di Mendicità Paolo Orengo, vengono fuse con delibera della Giunta Regionale  della Regione Liguria n.1232 del 4 aprile 1997, in un'unica I.P.A.B. denominata "residenza Protetta Orengo-Demora"

  • Con delibera della Giunta Regionale n.1614 del 16/12/2003 l'Ente è stato trasformato in Fondazione di diritto privato, con la nuova denominazione, ai sensi del Decreto del Presidente della Giunta Regionale 15 Luglio 2003, n. 10/REG.

Attività

Due sono le principale attività che si praticano nella Struttura e che si basano sui benefici influssi degli animali:

La Pet Therapy viene fornita ai nostri Ospiti ormai da tempo, in collaborazione con ill Pet Team, ed è un toccasana per bambini ed anziani. E' basata su una serie di utilizzi complessi del rapporto uomo-animale (unità cinofila) in campo medico e psicologico.

A questa si affianca l'onoterapia che sfrutta l'uso di asinelli a fini terapeutici.

Amministrazione

Amministrazione

La Fondazione Orengo Demora è convenzionata con la Regione Liguria attraverso l'Asl 1 Imperiese, con n. 36 posti letto.

L'Organo di indirizzo e di controllo della Fondazione è il Consiglio d'Amministrazione che dura in carica un quinquennio, nominato dal Comune di Borgomaro, presieduto dal Presidente Dott. Gian Piero MARTINO, Responsabile Amminitsrativo Rag. Luca VOLPE e di un Responsabile Sanitario dott. Gianfranco FISCELLA.

La parte amministrativa è gestita dall'Economo rag. Marco TALLONE, coadiuvato dalla sig.ra Annarosa PELLEGRINO.

La presa in carico dell'Ospite, dall'ingresso al mantenimento in Struttura, è curato dalla Sig.ra Andreina COTTA.

LA Fondazione di avvale di un equipe socio-sanitaria, coordinata dall'Infermiera Professionale Caposala Simona Bittolo.